Come vivere infetti e felici
 
 

febbraio

Posted at febbraio 20, 2004 by

Scena: sulla Trici, tornando dalla scuola materna.
Emma= Papà, hai sentito un rumore mentre venivi qui?
Naso di Papolo= Un rumore? Un rumore come?
Emma= Una specie di “pum… pum… pum…”
Naso di Papolo= No… io non ho sentito niente, Emma.
Emma= Ma tu cosa pensi che poteva essere?
Naso di Papolo= Oddio, proprio non so… Forse quei lavori nel cantiere che c’è di fronte alla scuola.
Emma= (accendendo i razzi) Penso… Forse era un mostro senza gambe e senza braccia…
Naso di Papolo= ….
Emma= …che però cerca di muoversi lo stesso… con i denti.
Naso di Papolo= ….
Emma= …o forse qualcuno vuole togliere i chiodi da sotto i letti delle case qui attorno.
Naso di Papolo= …Emma…
Emma= …oppure e’ uno dei vestiti delle maestre… Uno dei grembiuli di Annica che scende dal suo appendino e vuole andare in giro!
Insomma, a volte la Primogenita mi fa veramente paura.

 
 
 
La Vonorace is powered by WordPress™ on FatMary Theme © 2008
‡ 26 queries in 0,067 sec ‡