Come vivere infetti e felici
 
 

giugno

Posted at giugno 28, 2013 by

Salve amici, oggi alle 2:00 partiremo per l’Umbria, per arrivare a Montefalco.

Il viaggio sarà più o meno di 2 e 30, se i treni non sono in ritardo, e si sa che dai treni italiani non ci si può aspettare molto. Io, che sono una catastrofica, ho pensato subito: e se il treno esplode perchè c’è uno con una bomba sopra? Oppure se uno si butta sotto il treno? Se il guidatore del treno è un mafioso e ci sequestra tutti? Io cerco sempre di pensare positivo, ma questi pensieri mi frullano continuamente in testa. Bè almeno nella villa in cui alloggeremo c’è una piscina enorme dove penso che trascorrerò la maggior parte del tempo…io adoro le piscine! Spero non farà freddo o pioverà. Allora è meglio non far ascoltare la musica a Orlando perchè, quando balla, sembra che faccia la danza della pioggia.

P.S.=Scusatemi, ma nei prossimi 3 giorni non potrò scrivere. Non temete, vi farò un resoconto di questo viaggetto lunedì! Baci!

 

Gioconda Grassilli 🙂

 
 

giugno

Posted at giugno 27, 2013 by

Oggi torna la mamma da Roma per l’ultima volta poi non andra più via e Orlando, il mamma-fan, è contentissimo perchè la mamma, che torna verso le due e mezza del pomeriggio, lo andrà a prendere a scuola.

Venerdì partiamo tutti insieme (tranne Emma) per Montefalco, dove alloggeremo in una villa con dietro una piscina enorme. Io vado soprattutto per la piscina quindi spero non sia brutto tempo.

Oggi è il penultimo giorno dell’anno scolastico 2012-2013 di scuola materna per Orli. Dopo lo aspetterà l’ultimo anno e poi le scuole elemetari; Orlando in prima! Non riesco neanche ad immaginarmelo, i primi compitini, le prime cose da studiare, stare seduti nel banco e potersi muovere solo a ricreazione o quando vai in bagno (se la maestra te lo permette).

Ho sempre paura che quando Orlando crescerà diventerà un bulletto sessista, quindi io prevengo il danno.         Quando giochiamo vuole sempre fare la femmina con i capelli rosa. Aspettate, ma adesso quindi lui associa il rosa alle femmine…….devo ricominciare tutto da capo!

Gioconda Grassilli

 
 

giugno

Posted at giugno 26, 2013 by

 

Wow, il concerto di ieri è stato davvero favoloso! Il più bello di tutta la mia vita! (Non che io sia stata a molti concerti).

Il concerto si è tenuto nell’ arena di Verona, ed eravamo io, il papi e Iris. Paul era molto in forma (cosa da invidiare a uno di 71 anni), e il pubblico molto carico e partecipante. A ogni cosa che diceva un applauso fragoroso e urla scoppiavano tra la folla. Si vede che Paul si è proprio goduto il concerto. Ha fatto molte canzoni, la maggior parte dei Beatles, ma anche quelle fatte con gli Wings. Ha dedicato una canzone a John e a George (Ringo non lo ha nemmeno nominato). Paul ha provato anche a parlare in italiano e, considerando quanto è difficile per gli stranieri, è stato anche bravo. C’è stata anche una canzone dove ci sono stati i fuochi d’artificio e gli sbuffi di fuoco sul palco ed è stato fantastico. Alla fine del concerto ha fatto  “Hey, Jude”, e poi è uscito. Ma poi abbiamo iniziato a cantare la parte finale di “Hey Jude” ed è tornato per fare un bis. Dopo è uscito di nuovo, ma noi non eravamo ancora soddisfatti, lo abbiamo chiamato ed è tornato per il tris. Ha concluso poi con “The End”, e sull’ ultimo accordo fuochi d’artificio scoppio di coriandoli tricolore. Poi l’abbiamo lasciato andare. Come al solito Paul è stato all’altezza.

 

 
 

giugno

Posted at giugno 25, 2013 by

Oggi vorrei parlare delle persone che abbandonano gli animali, e dire che sono proprio persone incompetenti, cretine, tonte, stupide, sciocche, ignoranti, sceme, villane, teste dure; ho già detto incompetenti?

Queste persone dovrebbero capire che non hanno il diritto di abbandonare degli animali, e che, se lo fanno, non meritano qualcuno che gli voglia bene.

Se io fossi un animale, l’ ultima cosa che vedrebbe il mio padrone sarebbe la mia coda ritta che se ne va via.

 
 

giugno

Posted at giugno 24, 2013 by

Wow, non ci posso credere: sarò nello stesso luogo di Paul McCartney!!! L’ uomo che vedevo solo in foto e in video, e le cui canzoni ascoltavo solo attraverso CD o computer, sarà finalmente sul palco davnti a me!

Non sono andata a molti concerti, quello di mio babbo dove ho suonato anche io e quello del rapper Caparezza, ma questo sarà per me il più bello.

Poi, Paul, è il mio Beatle preferito.

 

 

 
 

giugno

Posted at giugno 23, 2013 by

Quasta sera si conclude sotto l’ arco d’ augusto il Festival-Concorso “Viva l’ Italia”, iniziato due giorni fa, che consiste in tanti balletti e danze tradizionali eseguite da varie scuole di ballo provenienti dalla Russia. Però mi chiedo perchè sono i Russi a dire “Viva l’ Italia”, invece degli italiani che si lamentano sempre del loro Paese.

Quindi, per quelli che vivono a rimini, stasera sarà l’ ultima sera per gustarsi queste danze slave.

 
 

giugno

Posted at giugno 22, 2013 by

Ieri sera, al mare, ci sono stati i fuochi d’ artificio in occasione della giornata più lunga dell’ anno.

 

 

 
 
 
La Vonorace is powered by WordPress™ on FatMary Theme © 2008
‡ 48 queries in 0,172 sec ‡