Come vivere infetti e felici
 
 

settembre

Posted at settembre 5, 2013 by

Daniele Formica. Un bravo doppiatore, attore e comico che non tornerá mai più. Hanno trasmesso un suo sketch anche nella trasmissione “Techetechetè”. Si è spento il 1 febbraio 2011. Non vorrei sembrare una tipa sensibile, (in effetti lo sono, malgrado le apparenze), ma ieri sera mi sono commossa prima di dormire pensando a lui. :’-( Come se lo conoscessi da una vita). Più pensavo al suo personaggio che prendo come riferimento che è Randall (il cattivo principale del fantastico film Pixar Monster e co., il mio film Pixar preferito!) e alla sua voce che ti faceva capire quanta passione ci metteva nel doppiare. E’ morto a 62 anni per cancro al fegato. Perchè le cose brutte devono accadere sempre alle persone buone, e a quei politicacci che stanno al governo non gli tocca nemmeno un raffreddore? Pensate che in questi giorni io e i miei fratelli abbiamo visto quel film 5 volte. 3 volte sulla TV in italiano, 1 volta sulla TV in inglese con i sottotitoli in inglese e una sull’ iPad. Più fan di così non si può! Ho anche riprodotto il cappellino della Monsters University, stampato delle immagini del mio personaggio preferito (Sullivan) sul mio armadio e ho quaderni e raccoglitori a tema Monsters e co. E ho anche deciso che da grande voglio andare a lavorare alla Pixar e conoscere John Lasseter. Se avete tempo e il cd di Monsters e co. guardatelo stasera in omaggio a quel genio di Daniele Formica.

 
 

COMMENTS

RSS feed for comments on this post · TrackBack URL

  1.  agente Smith (@AgenteSMlTH) said:

    settembre 5, 2013 @ 9:03 am

    A proposito di quelli e bravi che se ne vanno prima di quelli cattivi e scorretti, pensa questo: se ti trovassi in un giardino di fiori, pieno di fiori tutti diversi, bellissimi, belli e brutti, tu quali coglieresti?
    Ciao ragazza sensibile 🙂

  2.  Elena said:

    settembre 5, 2013 @ 9:15 am

    Ciao ragazzina, bellobello questo post, e bellobello pure il film. I miei bambini lo guardano spesso e piace molto anche a me. Daniele Formica è stato un grande professionista e un vero artista, e se anche lui se ne è volato via, la sua voce continuerà a far vivere i “suoi” personaggi. Sembra banale ma credo che non lo sia, gran parte dei personaggi su uno schermo prendono spessore e verità per mezzo e per merito della voce che li accompagna, e il mestiere di chi doppia un cartone ma ancora più un film è delicato e difficile…Formica non è stato solo un grande doppiatore, ma appunto molto altro, però anche per me resterà soprattutto la sua voce.
    Tu continua a commuoverti, fosse anche solo mentre pensi e fantastichi prima di addormentarti… 🙂

  3.  Nicoletta said:

    settembre 5, 2013 @ 10:40 am

    mi hai fatto scoprire una cosa, grazie
    randall è davvero doppiato magnificamente

    ciao

    Nico

 
Comment Form

 
 
 
La Vonorace is powered by WordPress™ on FatMary Theme © 2008
‡ 30 queries in 0,162 sec ‡